Cucina metabodica: è boom nelle grandi città sana e veloce

E’ la cucina metabodica la dieta che spopola in questo rientro dalle vacanze nelle grandi città perché oltre ad essere facile veloce e pratica è soprattutto sana e senza grassi.
Scoppiata questa estate grazie al meeting di Rimini del fitness e salute grazie ad alcune interviste di attrici italiane che ne hanno parlato la cucina metabodica è diventata la dieta preferita di molti vip.

Per chi ancora non lo sapesse la cucina metabodica non è una dieta di ricette o pozioni magiche ma un sistema di cottura che permette di cucinare a basse temperature senza olio e senza grassi mantenendo inalterate le proprietà organolettiche grazie al principio fisico dei tubi di venturi.

Niente diete massacranti, bibitoni da bere o pozioni magiche da spalmare ma solo un particolare kit da cucina dotata di padelle e pentole con coperchio metabodico che permette di cucinare in metà del tempo e senza bisogno di olio e grassi.
Semplice e quasi banale come tutte le scoperte importanti che sfrutta il principio fisico studiato dall’ingegnere italiano Giovanni Battista Venturi.

Abbiamo intervistato Carla romana di 30 anni impiegata, blogger e madre di due bambini:

 

M: ciao Carla, abbiamo visto il tuo blog sulla cucina metabodica di cosa si tratta in breve?
C: il successo della cucina metabodica è che è un sistema di cottura incredibile semplice pratico e veloce
ma soprattutto sano.

M: come si fa?
C: basta una padella dotata di un coperchio metabodico particolare dove mettere quello che si vuole cucinare, tutto qui è incredibile vero?

M: spiegaci meglio
C: capisco che è strano ma è proprio così, si mettono gli ingredienti in questa padella metabodica si chiude il coperchio e con la metà del tempo si ottiene tutto senza utilizzare olio.

M: come hai conosciuto la cucina metabodica e come nasce l’idea del blog?
C: a cena per caso da un amica insegnante di fitness con un fisico sempre incredibilmente tonico da far invidia, quella sera preparò un filetto di pollo croccante con patate arrosto in questa padella senza olio ottenendo una crosta croccante e saporita senza accendere nessun forno.
Rimasi stupita ed il giorno dopo avevo già tutto il set metabodico a casa !
successivamente ho scoperto un mondo che non conoscevo dove poter cucinare in metà del tempo, in modo salutare e senza sporcare, un sogno!
Con due bambini piccoli ed il mio lavoro non ho mai tempo e questa padella è un piccolo miracolo, da qui l’idea del blog sulla cucina metabodica che negli ultimi mesi è praticamente esplosa.

M: a chi consiglieresti la cucina metabodica?
C: a chi vuole iniziare una dieta sana veloce e pratica ed ha tutte le donne come me che non hanno mai tempo per cucinare!

M: dove si acquista questo kit e quanto costa?
C: ormai ce ne sono molte versioni ma io ho acquistato l’originale qui dove il costo ha un ottimo rapporto qualità prezzo e spesso si trovano anche promozioni a tempo

vedi Cucina metabodica

Be the first to comment on "Cucina metabodica: è boom nelle grandi città sana e veloce"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*