Il primo drone per il trasporto di persone

Ehang 184 è il primo sistema di volo autonomo progettato per il trasporto di persone che usa la tecnologia dei droni.

Ehnang-184-drone-07

Questo modello innovativo è stato sviluppato dalla EHang, Inc., una società che sviluppa droni adottati in diversi settori industriali, tra cui: riprese per film, la mappatura del paesaggio, la raccolta di notizie, indagini per le risorse energetiche, ricerca e salvataggio, ricerca e monitoraggio, logistica e così via.

Il modello in questione è stato presentato al CES di Las Vegas 2016 (la fiera dell’innovazione più importante dell’anno) e ha destato stupore nei visitatori e sugli addetti ai lavori.

Il quadricottero della Hhang si presenta con una grande cabina in grado di ospitare una persona, priva di comandi, cloche o bottoni: l’unico modo di “guidare” il velivolo è programmare la destinazione di arrivo tramite app (già scaricabile gratuitamente su app store e google play).

La velocità massima che potrà raggiungere è di 100 km all’ora, mentra la durata della batteria si assesterà sui 23 minuti; può sembrare un’autonomia abbastanza scarsa ma ricordiamoci che in linea d’aria le distanze si coprono con più velocità… non ci sono ostacoli!

Nella presentazione del quadricottero si poteva osservare la facilità di montaggio tramite un video che i produttori hanno messo a disposizione degli addetti stampa.

Questo prototipo, grande circa 4 metri per 4 e dal peso di 200 kg sarà in grado di sollevare un passeggero fino a 100 kg di peso ma Ehang è al lavoro per la versione commerciale dell” octa-cottero che si assesterà su standard più elevati.

Già in questo esemplare sono presenti aria condizionata, sistemi di sicurezza avanzati e un tablet da 12 pollici in grado di mostrarci la posizione e connetterci alla rete.

Le previsioni di vendita al pubblico del modello 184 sono ottimistiche per quanto riguarda i tempi, si parla dell’estate 2016, al costo di circa 300 mila euro.

Diciamo che almeno inizialmente l’octa-cottero per il trasporto di persone sarà un optional indirizzato esclusivamente ad una clientela con alto reddito.

Be the first to comment on "Il primo drone per il trasporto di persone"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*